Management Professione

L’ Atteggiamento giusto per portare al successo la tua Attività

0

Atteggiamento giusto per portare al successo la tua Attività

 

Se sei un imprenditore o il titolare di un piccolo business questo articolo è stato scritto proprio per te!

Molte persone, al giorno d’oggi, hanno troppa fretta nel raggiungere i loro obiettivi e, correndo, comincino a dimenticare cose importanti  e in alcuni casi capita che finiscano proprio da un’altra parte, per via della fretta. Tutto ciò, chiaramente, è un dispendio di energie e causa di frustrazione e spinge tanti piccoli imprenditori a “chiudere bottega”, sopratutto ijn periodi difficili come questo.

Tu che stai leggendo questo articolo su questo blog hai, però, un alternativa: capire esattamente dove vuoi arrivare e metterti in viaggio, passo dopo passo, per raggiungere la tua meta. Lentamente non significa tergiversare o perdere tempo, significa muoversi inesorabilmente senza tentennamenti. Una grande marcia comincia sempre con un primo passo! La parola d’ordine qui è “sapere aspettare

Nel mondo del business, ci sono molti esempi di aziende che corrono troppo, cercano scorciatoie finanziarie, risparmiano nelle assunzioni, risparmiano con i clienti, ottenendo risultati discutibili e sopratutto temporanei. Correre troppo non è un problema solo dei “piccoli” ci sono anche molte Multinazionali che hanno perso la propria vision ed un vero e proprio indirizzo stategico di lungo periodo si trovano in queste condizioni come ad es. General Motors che continua inesorabilmente a perdere quote di mercato.

Altre invece, quelle che piacciono a me, hanno raggiunto risultati con una crescita lenta ma puntando alla qualità e alla solidità, curando il rapporto con i propri dipendenti e i propri clienti. Passo dopo passo queste aziende hanno raggiunto risultati stabili nel tempo, avendo cura dei particolari e del capitale umano.

Seguire il proprio business, essere influenti sul mercato è un compito che richiede grandi sforzi e concentrazione.

C’è anche un rischio a cui si va inconro quand si sceglie la via della qualità quello di chiudersi in se stessi, diventare auto centrati e ignorare il contesto che ci circonda. Tutto ciò alla lunga può essere controproducente. All’opposto dell’autocentraura c’è il pericolo di diventare troppo generosi nei propri rapporti con i partner e fornitori, condividendo intuizioni, mettendo risorse in comune, in maniera del tutto disinteressata favorendo la nascita di concorrenti “in casa”. Aiutare gli altri non è una cosa semplice…. vuol dire comportarsi come un leader vero e proprio.

Tutto ciò ha dei risvolti molto importanti. Più impari a dare alla tua comunità, in maniera corretta, più si chiarisce il tuo pensiero, ti scopri maggiormente connesso in maniera reciproca con le persone che esprimono fiducia per il prossimo,e diventi una vera e propria ispirazione per gli altri. Ci sono tanti esempi di imprenditori di successo il cui segreto del successo non risiede nell’egoismo, l’inaccessibilità e nel segreto industriale, quanto invece l’essersi connessi agli altri per la corretta condivisione del proprio sapere.

Molti imprenditori di successo, (soprattutto negli Stati Uniti), sono conferenzieri, rilasciano  interviste, scrivono libri e rispondono ai propri lettori, diventando così partecipi e migliorando il contesto nel quale sono immersi. Il fenomeno si sta diffondendo molto anche in italia. Si può fare molto di più mettendosi in discussione senza rimanere chiusi nella propria stanza.

Un altro piccolo grande segreto è mantenere la propria originalità. I grandi marchi sono un importante esempio da tenere in considerazione ma l’insegnamento più importante che se ne può ricavare è che sono stati sviluppati da persone che credevano nel loro progetto, nella loro strada, unica e originale. Non esiste una formula magica che possa andare bene per tutti. Non imitare i grandi manager, il mercato ti accoglierà soprattutto se saprai far sentire la tua voce originale.

Adesso voglio comunicarti una verità contro intuitiva che riguarda la paura e l’approvazione. Generalmente tendiamo a evitare la prima e ricercare la seconda. Ebbene avere paura può anche essere invece un indizio dell’essere sulla giusta strada, mentre l’approvazione può chiuderci nel più negativo conformismo.

Il compimento di imprese importanti è necessariamente accompagnato dal timore di sbagliare e ciò è dovuto soprattutto al fatto che si tanno percorrendo strade sconosciute, strade di cui non sempre puoi prevedere gli esiti. Sono questi, però, i percorsi che possono portare a grandi scoperte e ad importanti iniziative innovative.

Laurearsi, fare il master e trovare il lavoro sicuro può sembrare la cosa più saggia, quando invece una strada meno battuta può dare risultati migliori e maggiore soddisfazione personale.

Non dobbiamo guardare alle persone che fanno scelte originali come degli eroi. Queste persone capaci di innovazione, hanno gli stessi tuoi dubbi, gli stessi ostacoli intorno a loro, hanno le stesse tue paure.

Il segreto è non evitare e non combattere quelle che sono umane perplessità e paure. La battaglia contro le nostre paure può portarci alla totale mancanza di progressi. Tutto ciò di cui hai bisogno è la passione per il tuo progetto e l’abilità di confrontarti continuamente con le tue paure senza evitarle a tutti i costi.

 

Vuoi dire la tua ? Lascia un commento e arricchisci così i contenuti di questa Pagina/articolo!  

 

Risorse per  la tua crescita personale

Vuoi approfondire il tema? Vuoi diventare un vero esperto nel raggiungere i tuoi obiettivi ?

Puoi cominciare a sviluppare questa competenza ora gratuitamente scaricando la Raccolta gratuita “THE BEST OF; Le Migliori tecniche di Sviluppo personale raccolte in oltre 5 anni di pubblicazioni” oltre 300 pagine di strategie di miglioramento personale all’indirizzo :

http://www.professioneformatore.it/risorse_free/the-best-of/the_best_of_squeeze/

 

 

Luciano Cassese
Luciano Cassese CEO Fosforo24 Fondatore ed editore di Professioneformatore.it Trainer, Speaker, Self Marketing Coach, Imprenditore On Line Appassionato Marketing, Sviluppo Personale, Meditazione http://www.lucianocassese.it
You may also like
motivazione
Motivazione ? 7 regole per motivare i propri collaboratori ai tempi della flessibilità
Cadillac man: Vendita e ricalco – Video per la formazione

Leave Your Comment

Your Comment*

Your Name*
Your Webpage

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Download Scarica le nostre Guide Gratuite per la tua Crescita Personale, economica e Finanziaria