Life Style

Verso felicità seguendo il tuo Scopo

0

Verso felicità seguendo il tuo Scopo

Quante volte ti capita di sentire di non essere completamente soddisfatto? Ti sei laureato, hai un buon lavoro, fai una discreta vita sociale eppure non sei completamente soddisfatto. Forse non stai seguendo i desideri più profondi e alcune volte c’è bisogno addirittura di una scossa forte per sentire che non sei sulla strada giusta.

Ci sono fondamentalmente tre modi in cui si può manifestare la tua insofferenza per il percorso fin qui fatto.

  1. Il primo modo si verifica quando nella tua via accade qualcosa che la scuote nelle fondamenta, per esempio un incidente, la perdita del lavoro e cose di questo tipo.
  2. Il secondo modo è costituito invece dal verificarsi di una opportunità che però ti cambia la vita, potrebbe essere ad esempio l’incontro è il matrimonio con l’anima gemella.
  3. La terza maniera in cui si ottiene il cambiamento è la crescita. Un giorno ti senti di non trovare più senso nelle cose che facevi mentre cresce la necessità di partire per altre sponde.

Questi tre tipi di situazioni sono capaci di scardinare i modelli mentali a cui ti sei adeguato, magari seguendo la tradizione di famiglia, compiendo scelte che non erano tue ma di modelli culturali dominanti. Tutte cose che possono segnare per lungo tempo la vita della maggioranza delle persone.

Quando per uno dei motivi suddetti qualcosa ci dà una scossa, succede che il modello imposto dall’esterno comincia a disgregarsi e diventa più importante la nostra bussola interiore che comincia contestualmente a migliorare.

La domanda allora diventa: da cosa è costituita la tua bussola interiore, cosa è esattamente che bisogna seguire per condurre se stessi sulla strada giusta? La risposta è molto semplice, la strada è indicata dalle emozioni. E’ un meccanismo che nasce con noi ma che col tempo disimpariamo.

Ci sono due tipi di emozioni:

  • Quelle liberatorie, positive che contengono allegria e ci fanno sentire fisicamente più attivi. Sono queste le emozioni che ci indicano la strada da seguire.
  • Dall’altro lato ci sono, invece, le emozioni negative, quelle opprimenti che ci danno il senso che il nostro percorso è sulla rotta sbagliata.

Purtroppo non è sempre così facile. Rinforzare le nostre risposte emotive può richiedere esercizio, per esempio la meditazione è un ottimo modo per imparare ad ascoltare le reazioni provenienti dall’interno, bisognerebbe farlo di mattina o di sera per circa 15 minuti. Questa pratica ci può mettere in contatto con le nostre istanze interiori, col senso di insoddisfazione o al contrario di felicità che la nostra routine ci provoca. I nostri propositi più profondi verranno fuori pian piano sempre di più.

Per arrivare in contatto con le nostre intenzioni più profonde, a volte bisogna sconfiggere la paura che è un sentimento che ci può dividere, distrarre dalla libertà: “Non dovrei lasciare quella occupazione sicura“, “non posso permettermi di raggiungere quel tipo di risultato“, sono frasi che rappresentano ostacoli alla piena espressione di sé stessi. La libertà comporta una certa dose di responsabilità. Se smetto di fare le cose che gli altri hanno deciso per me sono io che dovrò scegliere la via, bene tutto questo necessità della sconfitta della paura di essere liberi.

La strada giusta comunque ti è segnalata dalla sensazione di libertà. Superare la paura equivale a uscire dalla tua zona di comfort, solo sforzandoti di fare cose che in genere non fai, ti troverai a raccogliere emozioni diverse, magari più vicine ai desideri più profondi.

Un nuovo modello di sviluppo si sta affermando, stanno decadendo quei modelli basati sul posto fisso, sulle piccole certezze e si sta affermando un modello in cui ha maggiore ruolo la creatività, la possibilità di essere flessibili. Tutto ciò anche se può fare paura per i rischi che si corrono ha un potenziale maggiore di benessere per tutti.

In tutti i casi si rende sempre più necessario ragionare fuori dagli schemi, trovando la propria strada, in maniera del tutto personale e creativa. Bisogna seguire un percorso che sia produttivo di felicità e gioia di vivere. Tutto questo va fatto avendo il coraggio di uscire dai modelli consolidati.

 

Vuoi dire la tua ? Lascia un commento e arricchisci così i contenuti di questa Pagina/articolo!  

 

Risorse per  la tua crescita personale

Vuoi approfondire il tema? Vuoi diventare un vero esperto nel raggiungere i tuoi obiettivi ?

Puoi cominciare a sviluppare questa competenza ora gratuitamente scaricando la Raccolta gratuita “THE BEST OF; Le Migliori tecniche di Sviluppo personale raccolte in oltre 5 anni di pubblicazioni” oltre 300 pagine di strategie di miglioramento personale all’indirizzo :

http://www.professioneformatore.it/risorse_free/the-best-of/the_best_of_squeeze/

 

 

Luciano Cassese
Luciano Cassese CEO Fosforo24 Fondatore ed editore di Professioneformatore.it Trainer, Speaker, Self Marketing Coach, Imprenditore On Line Appassionato Marketing, Sviluppo Personale, Meditazione http://www.lucianocassese.it
You may also like
10 modi per creare una giornata positiva
Come essere più produttivo sotto Stress in 5 Step
Come essere più produttivo sotto Stress in 5 Step

Leave Your Comment

Your Comment*

Your Name*
Your Webpage

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Download Scarica le nostre Guide Gratuite per la tua Crescita Personale, economica e Finanziaria