Life Style Management

Ci vediamo sulla cima !

0


Ci vediamo sulla cima di  Zig Ziglar (1975)
,  con i suoi due milioni di copie vendute a partire dal 1975, è un grande bestseller e un classico del genere motivazionale conosciuto in tutto il mondo e tradotto in più di 20 lingue. Ci vediamo sulla cima è stato ripubblicato nel 2000 in occasione del 25° anniversario dell’uscita.

Questo libro presenta una visione piuttosto tradizionale del successo, una visione che potrebbe essere meno condivisa dai giovani e dal pubblico femminile; ma dobbiamo ricordare che l’autore, un ex venditore di pentole e tegami è in attività da molto tempo ed è diventato un oratore motivazionale di fama mondiale quando molti di noi non erano ancora nati. Ziglar propone una formazione improntata sullo sviluppo personale di vecchio stampo, basato sull’amore per Dio, sulla famiglia e sul Paese.

Tuttavia questo libro continua ad essere letto da chi, semplicemente, desidera il meglio per se e per i suoi famigliari, vuole avere successo nel lavoro e sentirsi libero di programmare il corso della propria vita. Ci vediamo sulla cima costituisce un utile promemoria per una serenità mentale che va di pari passo con una fede solida e con l’impegno religioso. Lo stesso autore ammette che il suo bestseller tende a divagare, ma è ricco di storie, analogie e battute che sanno affascinare il lettore.

Nel tentativo di evitare una parziale comprensione del successo, la ricetta di Ziglar per un’esistenza sulla cima interessa tre dimensioni: fisica, mentale e spirituale. Noi siamo la somma delle nostre abitudini e influenze, sostiene l’autore, perciò se ignoriamo anche solo una di queste aree saremo delle persone “false”.

Il testo si snoda attraverso sei elementi principali, tutti necessari all’individuo per avere avere successo.

Il servizio

Il mantra del libro è: “Si può avere tutto nella vita, se solo si aiutano gli altri a ottenere quello che desiderano”. Più contribuiamo e doniamo attrraverso i nostri sforzi, più possiamo aspettarci a livello di successo. Dobbiamo essere consapevoli dello stratosferico valore finanziario di cui disponiamo quando abbiamo un corpo sano, e adoperarlo per servire gli altri. Il servizio serve a creare un’immagine vigorosa di sé, che è ben altra cosa ripetto a un ego gonfiato.

 

 

 

Gli obiettivi

Siamo “nati per vincere”, ma dobbiamo mettere i nostri obiettivi nero su bianco perché acquistino forza. La gente non “vaga senza meta per poi magicamente ritrovarsi sull’Everest”, commenta Ziglar: se non ci prefissiamo una meta ben precisa, non arriveremo da nessuna parte.

Siamo ciò che assimiliamo

Qualunque cosa ci venga in mente – programmi televisisvi, conversazioni, pornografia – si esprimerà sotto forma di azione o di parole. La maggior parte della gente vive con l’illusione di esercitare un controllo sulla propria vita mentale, quando le circostanze fisiche indicano che, in realtà, non è così. Sapere che siamo la somma di ciò che entra nella nostra mente fa paura, ma una volta compreso questo concetto, avremo la rara opportunità di rifare la nostra vita. E’ fondamentale avere il controllo dei propri pensieri.

Il matrimonio

Il successo ha un importante legame con il rapporto coniugale, ma qual è l’ingrediente chiave di una relazione riuscita? La lealtà. Se non sappiamo cosa significhi essere leali, non avremo l’energia o il sostegno necessari per avere successo nel mondo. Ziglar, inguaribile romantico, dà forse il meglio di sé quando dice di onorare e amare il partner.

L’atteggiamento

Perché la vita conservi la sua freschezza, occorre evitare di “indurire gli atteggiamenti”. Avere l’atteggiamento giusto è estremamente importante, in quanto nella vita la distanza fra vincere e perdere è spesso infinitesimale. L’atteggiamento giusto ci permette di affrontare tutte le varie tappe che dobbiamo atraversare prima di vincere. Il desiderio e la perseveranza ci distinguono dagli altri.

Le abitudini

Quando si cambiano le cattive abitudini, non soltanto non c’è più un “prezzo da pagare”, ma si hanno dei benefici. La guida migliore per la nostra condotta sono le persone con cui trascorriamo il tempo; se desideriamo smettere di fumare, di bere, e iniziare ad alzarci presto la mattina, dovremo evitare di trascorrere le nottate al bar, anche se abbiamo una notevole forza di volontà. Le abitudini non sono che la superficie del nostro atteggiamento complessivo nei confronti dell’esistenza.

Ci vediamo sulla cima è un antidoto autodichiarato alla cultura della gratificazione del momento e un invito a tenere lontana l’apatia.

Per vincere devi sapere ciò che fai, ti deve piacere ciò che fai e devi credere in ciò che fai.

È il genere di libro utile quando la vita è in uno stato di vera e propria confusione e ci vogliono delle soluzioni molto chiare per uscirne. Benché Ziglar è un oratore motivazionale classico, sempre positivo, non ha paura ad ammettere che la vita è piena di “spine”. La grande arte di vivere, però, “trasforma le spine in rose”, facendo dei momenti difficili una leva per prendere le distanze da ciò che non accettiamo più. “Grazie all’integrità, all’impegno e al servizio, arriviamo a ottenere quello che vogliamo, anziché doverci accontentare e farci piacere quel poco che otteniamo”.

 

Se sei interessato all’acquisto on line di questo volume puoi prenderlo dal sito de “Il Giardino dei Libri”

 

 

Piaciuto il nostro articolo ?  invialo a chi pensi possa fare piacere !

[email_link]

 

Articolo di Luciano Cassese


fototesseraLuciano
Luciano Cassese
Presidente  AFP
Associazione Formatori Professionisti 

 

Creative Commons Licenze

Copyright foto in alto: “kafka4prez” on flickr

L’articolo che hai appena letto è rilasciato sotto licenza Creative Commons. Tu sei libero di  produrre altre opere derivate, distribuire, comunicare al pubblico o esporre in pubblico il contenuto dell’articolo alle seguenti condizioni:

1) Devi attribuire a noi la paternità dell’opera citandoci e LINKANDOCI(es: “By ProfessioneFormatore“);

2) non puoi usare quest’opera per fini commerciali;

3) Condividere allo stesso modo;

 


 

Hai trovato interessante questo articolo? Lasciaci un commento !
o invia l’articolo a qualcuno a cui potrebbe interessare

Ti interessi di formazione professionale?
Vuoi avere la possibilità di scaricare meteriale gratuito per la tua formazione?

Registrati subito ! E’ Gratis !

Avrai la possibilità di Accedere ad una grande quantità di Materiale professionale per la tua Formazione: Slide, Corsi gratuiti, articoli, audio, video, downloads software, strumenti per la tua formazione, e tanto altro!

Potrai, creare un profilo personale, partecipare attivamente ai Forum e inviare commenti a tutti gli articoli che trovi su professioneformatore.it, messaggi privati, emails.

Iscriversi al nostro portale è facilissimo e NON COSTA NULLA basta inserire il proprio Nome ed indirizzo mail nell’apposito modulo alla fine di questa pagina e accettare i termini della privacy, selezionare il pulsante iscriviti e cliccare su “ok”.

Le tue informazioni personali non saranno, mai in nessun caso, cedute o vendute a terzi.

I dati personali da te forniti al momento della registrazione, sono utilizzati al solo fine di eseguire l’accesso e la newsletter.

Luciano Cassese
Luciano Cassese CEO Fosforo24 Fondatore ed editore di Professioneformatore.it Trainer, Speaker, Self Marketing Coach, Imprenditore On Line Appassionato Marketing, Sviluppo Personale, Meditazione http://www.lucianocassese.it
You may also like
Salute e benessere: 5 Abitudini da mettere in pratica subito
Salute e benessere: 5 Abitudini da mettere in pratica subito
Gestione del tempo : 5 strategie per rendere le tue giornate più produttive
Gestione del tempo : 5 strategie per rendere le tue giornate più produttive

Leave Your Comment

Your Comment*

Your Name*
Your Webpage

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Download Scarica le nostre Guide Gratuite per la tua Crescita Personale, economica e Finanziaria