Life Style

Blog e stile di vita. Come il “blog per l’anima” può migliorare il tuo stile di vita

Blog per l'anima di Ruggero Lecce

Un blog può cambiarti la vita? Sì, se parte dall’anima!

Anche nel business bisogna trasferire la propria anima, intesa come le emozioni, la parte più umana, la fiducia che il cliente ripone in te, l’essere coerenti nei messaggi comunicativi ed altri aspetti altrettanto importanti, sia a livello umano che commerciale.

In questo articolo scopriremo qualcosa di originale e innovativo nell’ambito dei blog…anche per liberi professionisti.

 

Partiamo dall’inizio

Nel nostro mondo così frenetico, impegnato, elettronico, interconnesso dedicarsi alla gestione di un blog (soprattutto se si tratta di un “blog per l’anima”) può essere la soluzione per migliorare il tuo STILE DI VITA.

I blog, dagli anni ’90, hanno conquistando il mondo: lentamente dall’America (in cui sono nati) sono giunti fino a noi. Ed oggi, tutti (chi più, chi meno) leggiamo post online, inerenti i più disparati argomenti.

Ma come questo influisce sul nostro benessere?

Come può portarci ad un migliore stile di vita?

 

Se sei d’accordo con me sul fatto che condurre un’esistenza in linea con la propria personalità sia fondamentale per vivere in SALUTE ed essere FELICI, ti suggerisco di prendere spunto da quello che troverai in questa pagina.

 

Lo stile di vita e il blog

Due cosa separate eppure sono molto collegate.

Anche tu hai la netta sensazione che troppe persone vivano come dei criceti in gabbia, sempre di corsa, stressati, nel traffico, muovendosi su una ruota che non porta da nessuna parte?

A me sembra che nonostante l’evoluzione ed i progressi tecnico-scientifici, la nostra QUALITA’ della vita sia sempre più bassa.

E per stare bene, non bastano soldi, riunioni, automobili o supporti elettronici super sofisticati.

Tutti noi abbiamo bisogno di costruire un equilibrio tra i vari aspetti della nostra esistenza: lavoro, salute, famiglia, amore, ecc. ecc. E condurre uno stile di vita più sano, in linea con il nostro essere.

 

Il “blog per l’anima” come può aiutarti?

Che tu sia (o voglia diventare) un blogger, un infomarketer, un libero professionista, con un “blog per l’anima” avrai lo scopo principale di alimentarne i contenuti e far sì che quante più persone possibili conoscano ed utilizzino il tuo sito web nel tempo.

Dunque per lavorare su un blog dovrai fondamentalmente SCRIVERE: aggiungere articoli, video, testi.

Si tratta di attività che possono essere gestite con un computer (o volendo con un cellulare o un tablet) e una connessione ad internet. Niente di più.

Ciò significa che, se sei stanco di correre e stressarti a causa del traffico, i ritardi, i mezzi pubblici, gli imprevisti, i bambini da portare a scuola, i mille impegni da conciliare… il blog potrebbe davvero aiutarti! Scopri come, qui.

 

Il blog e il lavoro

Chi lavora da remoto (e non ha quindi l’obbligo di essere in ufficio dalle 9 alle 18/19), riesce ad imprimere alla propria vita tutto un altro ritmo! Immagina per un momento di poter disporre di giornate lunghissime, improntate solo sull’essenziale e sulla semplicità: niente più distrazioni esterne o attività “ruba tempo”. Il tuo motto quotidiano sarà GUADAGNARE ESPRIMENDO TE STESSO con soddisfazione.

Sembra una bella favola?

Eppure si tratta di una realtà conclamata e vissuta da molti.

 

Come migliorare il tuo stile di vita col blog…per l’anima

Gestire un “blog per l’anima” ti permetterà di:

  • Lavorare da remoto. E’ libertà! Ovunque tu ti troverai (in salotto in pigiama, al mare in costume, in un caffè nella tua città, in biblioteca in solitudine) avrai bisogno solo di un computer e una connessione ad internet. Niente uffici, niente sedi da raggiungere, niente traffico, niente spostamenti forzati. Qualsiasi ambiente andrà bene, purché ti senta ispirato.
  • Lavorare quando vuoi. E’ produttività allo stato puro! Non avendo degli orari particolari da seguire (nessun cartellino da timbrare), potrai gestire il tempo come preferirai. Potrai lavorare 2/3 giorni a settimana, programmare gli interventi automatici da fare sul tuo blog (o su quello di altri), e gli altri giorni fare altro … viaggiare, studiare, coltivare un hobby, ecc. ecc.
  • Fare quello che ti piace. E’ piacere! Il blogger ha la possibilità di fare il lavoro che lo appassiona. Parla di argomenti che gli interessano, lo emozionano; dice (scrive) quello che pensa e parla di sé (a chi non piace parlare di sé?). Fa il lavoro che ama e viene pagato per farlo.
  • Quantificare. E’ preciso! Grazie alle statistiche, software web e altro, potrai misurare con estrema precisione ogni cosa che avviene nel tuo business e averne il pieno controllo, così da intervenire per migliorare o correggere il tiro.
  • Dialogare con altre persone. E’ sociale! Rispondendo ai commenti sarai in contatto con molte persone diverse. Conoscerai nuove e molteplici opinioni, attraverso le quali non potrai che arricchirti.
  • Stimolare la creatività e le idee. E’ espressione di sé! Per scrivere articoli interessanti, dovrai essere creativo e affrontare argomenti sempre nuovi.
  • Aumentare la tua cultura. E’ crescita! Conoscendo cose sempre nuove, amplierai costantemente la tua sfera di conoscenze. Ti informerai, studierai, imparerai tantissimo.
  • Essere meno timido. Dovrai esprimere la tua opinione e metterci del tuo, per scrivere ed affascinare i lettori. Avrai modo di lasciare la tua impronta nel mondo!

 

Come hai appena letto il blog per l’anima nasconde delle belle emozioni che aiutano sicuramente tutta la parte commerciale.

Non è solo un bel blog: è il TUO blog!

Ruggero Lecce
Consulente di Personal branding e Web Marketing Creativo per professionisti di successo. Autore del libro Blog per l'anima©. E’ consulente web di alcuni dei più importanti formatori italiani, autori e personaggi noti del panorama italiano. Autore in diversi siti, riviste e ideatore di corsi multimediali sul web marketing, personal branding, blogging e crescita professionale. Imprenditore della CLN Solution. Ha collaborato con società importanti sia del mercato italiano che in quello internazionale.
You may also like
Scalatore raggiunge i suoi obiettivi sulla vetta
Gli obiettivi sono la chiave della motivazione
Obiettivi Sai cosa vuo ottenere
Obiettivi : Sai cosa vuoi ottenere?

Leave Your Comment

Your Comment*

Your Name*
Your Webpage

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.