Generale Professione

Mario Furlan – Testimonianza intervista

0

Testimonianza di Mario Furlan 30.Apr.2009

Per scaricare l’intervista clicca qui

Per chi non lo conosce ancora , Mario Furlan è un vero personaggione: è autore di vari libri di successo, tra cui il best-seller  “Risveglia il campione in te!”,  il romanzo “Estate di rabbia”  e “Donne basta paura”  il primo manuale italiano di autodifesa psicofisica rivolto al pubblico femminile .

Mario è docente di Motivazione e crescita personale all’università Ecampus di Novedrate (Como) e di Motivazione all’università Liuc di Castellanza (Varese). E’ PhD in Psicologia e membro della American Psychological Association, l’associazione degli psicologi Usa. Master practitioner in programmazione neuro-linguistica, personal trainer, istruttore di jeet kune do, l’autodifesa di Bruce Lee, Istruttore di di krav maga, l’arte marziale israeliana.

Il suo sito è http://www.mariofurlan.com Ma non è per tutti questi titoli che oggi è con noi e pubblica questa intervista. Professioneformatore.it lo ospita per un altro motivo. Ho scelto di invitare Mario perché è uno dei più qualificati formatori e motivazionali a livello europeo, ed è noto anche come fondatore dell’associazione di volontariato dei City Angels. Io personalmente l’ho conosciuto in un momento difficile della mia vita, quando, finita una esperienza di lavoro con una grande società (è scaduto il contratto di co.co.co. e insieme ad un’altra cinquantina di persone sono finito a casa) mi trovavo disoccupato a spasso senza una lira e fortemente demotivato. Un giorno trovo un sito, il Sito di Mario per l’appunto che pubblicava alcuni estratti del libro risveglia il campione che è in te, ed alcuni articoli con di consigli che allora mi sembravano strani. Molte delle cose che suggeriva erano aliene alla mia realtà ma, anche io mi sono messo in gioco e ho cominciato a leggere fiducioso quella serie di consigli e mi sono messo in discussione.

Devo dire che tutto il personaggio Furlan mi ha ispirato molto Non solo perché faceva un lavoro simile al mio, ma anche perché aveva avuto difficoltà simili alle mie (se non più gravi). Non solo  ne era uscito vincitore ma, aveva anche saputo trovare un modo per pensare agli altri, agli ultimi, ai deboli. Un cavaliere dei tempi moderni. Per questo se dobbiamo dare una definizione di Mario lo definiamo con il nome della sua associazione Angelo. Ascoltando il File audio Registrato e disponibile nella secione download del sito, nel corso dell’intervista scopriremo perché lo  chiamiamo angelo.

Mi faceva piacere che Mario  lasciasse una testimonianza a tutti gli utenti del nostro sito nella convinzione che poteva essere utile ad altri come lo è stato per me in passato Questa è la seconda  delle testimonianze che pubblichiamo su professioneformatore.it ed è parte di una rubrica sui campioni del settore così come esistono i campioni dello sport professione formatore pubblica le interviste ai campioni della formazione. Vi segnalo un solo passaggio iniziale  di questa incredibile testimonianza tutta da ascoltare, Perchè veramente bella e di altissimo livello.

“Io credo che siano due le domande più importanti che dobbiamo porci . Al mattino, quando andiamo al lavoro la domanda è : “è proprio li che voglio andare ?” Se la risposa è: “si” ,  allora sono una persona di successo se sto facendo la cosa che amo fare. Se la risposta è “no” , anche se faccio un lavoro ben remunerato e altamente considerato socialmente, non sono una persona di successo! Ma non c’è soltanto il lavoro, io credo che il lato personale, relazionale , l’amore siano cose più importanti del Lavoro e quindi quando la sera esco dal lavoro e vado a casa anche li la domanda da porsi è : “è Proprio li che voglio andare? Sono felice di dove vado?”, perché sono con gene che amo con la mia famiglia con persone che mi sono vicine allora sono una persona di successo se invece vado in mezzo a gente che non amo  che non mi ama o se sono come un cane, allora non sono una persona di successo !”

MARIO FURLAN

Per scaricare l’intervista clicca qui

I Campioni della Formazione – La rubrica

Così come esistono i campioni dello sport, che quotidianamente intervengono nei rotocalchi televisivi,  professioneformatore.it pubblica le interviste ai campioni della formazione. Chi sono i campioni della formazione? I campioni della formazione sono quelle persone, professionisti della formazione, che in qualche modo si sono distinte, per il loro impegno sociale, per il contributo scientifico, per l’innovazione nei metodi, per gli strumenti utilizzati e per altri meriti e che hanno portato e sono tuttora portatrici di valore aggiunto alle persone, ai gruppi, alle aziende ed alla società.

Perché ne Pubblichiamo le testimonianze?

Il progetto ProfessioneFormatore.it è dedicato alla formazione professionale e sopra tutto ai formatori, a chi di mestiere si occupa di fare aula , gestire i gruppi trovare sempre nuove soluzioni per trasferire conoscenza e aiutare a sviluppare nuove competenze. Ci piace vedere il mondo in un ottica positiva ispirandoci e confrontandoci sempre di più con chi giorno dopo giorno produce risultati e che, ha dimostrato, e dimostra ogni giorno, di essere un formatore di successo capace di creare valore aggiunto per tanti. [email_link] . . . . .

 

 

 

 

 

Hai trovato interessante questo articolo? Lasciaci un commento !
Ti interessi di formazione professionale?
Vuoi avere la possibilità di scaricare meteriale gratuito per la tua formazione?

Registrati subito !

Avrai la possibilità di Accedere ad una grande quantità di Materiale professionale per la tua Formazione: Slide, Corsi gratuiti, articoli, audio, video, downloads software, strumenti per la tua formazione, e tanto altro!

Potrai, creare un profilo personale, partecipare attivamente ai Forum e inviare commenti a tutti gli articoli che trovi su professioneformatore.it, messaggi privati, emails.

Luciano Cassese
Luciano Cassese CEO Fosforo24 Fondatore ed editore di Professioneformatore.it Trainer, Speaker, Self Marketing Coach, Imprenditore On Line Appassionato Marketing, Sviluppo Personale, Meditazione http://www.lucianocassese.it
You may also like
10 modi per creare una giornata positiva
Trovare Lavoro Anche con Questa Crisi
4 Comments
  • domenico Gen 6,2012 at 19:31

    perchè condivido questa voglia di cambiare ma non riesco a partire?

    sono un dipendente e vorrei fare qualcosa in proprio ma non so da dove partire.
    comunque grazie per il tuo sito fatto molto bene e molto interessante.

    • Luciano Cassese Gen 7,2012 at 14:06

      Ciao Domenico ,
      Alle volte non si riesce “a partire” per paura dell’ignoto, Non sappiamo cosa ci aspetta e preferiamo una piccola e insoddisfacente sicurezza.
      A volte per paura del cambiamento, siamo resistenti alle novità che comportano uno sforzo di adattamento ad una nuova condizione e ci impongono un cambiamento nel modo di pensare e di vedere la vita.
      Per paura del fallimento, abbiamo paura di non riuscire, di fare il passo più lungo della gamba per poi ritrovarci in una condizione di malessere.
      Per paura del giudizio degli altri. Non sappiamo se le nostre scelte saranno o meno condivise dalle persone che amiamo e che ci sono vicine. Abboniamo paura che se cambiamo non ci vorranno più bene !

      La paura in tutte le sue forme è il freno principale a qualunque cambiamento !

  • Sergio Fiammenghi Ago 11,2011 at 18:46

    Caro Luciano, mi permetto di darti del tu perché ho utilizzato il tempo libero concessomi dalle vacanze per perlustrare a fondo il tuo sito e posso dire che mi sembra di conoscerti da tempo. Sono rimasto favorevolmente impressionato dalla mole di lavoro che hai messo a disposizione dei visitatori e mi congratulo con te. Non per l’atteggiamento generoso ( che dimostra una pur lodevole propensione verso il prossimo) ma soprattutto per le tue convinzioni che da tempo ho fatto mie, che dare sia un’ottimo modo per ricevere e alla base di questo scambio ci siano cose ben più grandi del lavoro o degli affari. In definitiva mi auguro che questa mia sia il prologo per una futura collaborazione. Gradirei infatti sondare il terreno circa la tua disponibilità ad intervenire presso il mio studio la cui sala d’attesa e’ attrezzata per corsi e relazioni varie, di uno o più giornate. L’intenzione sarebbe quella di radunare colleghi e collaboratori per un ” brain storming motivazionale”. Spero leggerai questa nota con la speranza possa scaturirne una cosa simpatica. Un saluto, Sergio Fiammenghi

    • Cristina Bordin Ott 13,2011 at 18:18

      Ottima idea Sergio! Mai come in questo periodo sono importanti le sinergie e i confronti. Uniamo e confrontiamo le nostre esperienze!

Leave Your Comment

Your Comment*

Your Name*
Your Webpage

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Download Scarica le nostre Guide Gratuite per la tua Crescita Personale, economica e Finanziaria