Aiutiamo le persone ad avere
successo
La nostra raccolta delle migliori tecniche di sviluppo personale raccolte in oltre 5 anni di pubblicazioni
Scarica Gratis the best of
Comunicazione Life Style

Gli 8 impensabili benefici del fare domande: le virtù del confronto

Credi davvero che esista una persona con un bagaglio culturale che comprenda tutto lo scibile del sapere umano?

Tutti hanno qualcosa da imparare. È stata la curiosità il motore trainante dell’evoluzione umana, dalla preistoria alla società moderna, e lo sarà anche tra mille anni. Il segreto? Confrontarsi.

 Il confronto è la chiave dell’evoluzione!

Fin dagli albori del tempo, la razza umana è stata mossa da una innata curiosità nei confronti del mondo circostante. Dalla ruota al fuoco, dalla macchina da scrivere ai tablet, dall’automobile all’aeroplano con motore a reazione: dall’invenzione più elementare alla più complessa, è stata sempre la curiosità, il fascino dell’ignoto e soprattutto il confronto con gli altri a portare l’uomo a concepire le più importanti scoperte della storia.

Non si tratta solo della creatività e dell’arguzia intellettuale del singolo: la chiave del successo è il confronto. Certo l’idea geniale della Mela di Newton può arrivare più facilmente se hai la mente affinata, se capiti nel posto giusto al momento giusto o se sei nato sotto la stella del talento intellettuale. Tuttavia non credere che i più grandi scienziati della storia abbiano fatto tutto da soli: menti come quelle di Einstein, Tesla, Galileo Galilei e Leonardo Da Vinci di certo hanno arricchito la propria conoscenza confrontandosi con i propri pari, con talenti provenienti da altre discipline e, perché no, anche con persone senza alcun talento particolare.

Forse non ci crederai: interrogare gli altri e in particolare porre delle domande, è il più importante generatore di conoscenza che esista.

Perché questo accade? Perché è importante fare domande?

Read More
Business Comunicazione Social Network

5 consigli utili per iniziare una campagna pubblicitaria di successo sui principali social network

Qualunque obiettivo tu voglia raggiungere e qualunque sia il tuo scopo, professionale o semplicemente amatoriale, questi brevi passaggi ti aiuteranno ad ottenere facilmente visibilità sui social, facendoti distinguere dal groviglio che imperversa sul web 2.0.

I social rappresentano delle vere e proprie community online e – se è vero che il loro utilizzo è libero per chiunque – non tutti riescono a farsi notare. Ecco cinque consigli utili che ti aiuteranno ad aumentare il tuo successo.


Read More
Life Style

Riscopri la serenità grazie al silenzio: 5 consigli per abbracciare il “dono universale”

Consumismo, nuove tecnologie, news in tempo reale: il mondo contemporaneo, con i suoi ritmi folli, ti travolge senza che te ne renda conto.

Le email al tuo capo, il traffico cittadino, le telefonate dei tuoi amici bisognosi di attenzione: ogni giorno ti senti sempre più schiacciato.

Se hai l’impressione che la tua vita cominci a calzarti stretta, è giunto il momento di concentrarti esclusivamente su di te: lasciati alle spalle il tuo frenetico stille di vita e riscopri la tua interiorità grazie al silenzio.

Il tuo cervello è continuamente stimolato dagli innumerevoli rumori del mondo che ti circonda, spesso negativamente: un ambiente particolarmente rumoroso è determinante per lo sviluppo dello stress. Questo accade perché i rumori mettono il cervello in un continuo stato di allerta, favorendo così la produzione dell’ormone dello stress. Pertanto, in contesti chiassosi ci sentiamo più agitati ed ansiosi del normale.

L’inquinamento acustico può addirittura causare disturbi fisici quali insonnia e malattie cardiache. Come ha dimostrato uno studio del 2011 dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, ogni anno sono più di 3000 le persone colpite da infarto causato da inquinamento acustico.

Imparare a conoscere il silenzio ti aiuterà a sconfiggere lo stress e a migliorare sensibilmente la qualità della tua vita.

Read More
Comunicazione

Scrivere un articolo di successo per il web: 6 consigli utili

Hai deciso di cimentarti nella scrittura sul web, ma non sai da dove cominciare? Curare la relazione con il lettore è uno degli aspetti più importanti da tenere a mente se vuoi scrivere un articolo di successo.

Sia che tu abbia intenzione di aprire un blog, sia che tu voglia proporre contenuti a un giornale online, devi ricordarti che ciò che scrivi, oltre a raccontare qualcosa di te, deve sempre rispondere ai bisogni di chi legge.

Per avere successo sul web, gli esperti consigliano infatti di evitare articoli autoreferenziali, concepiti solo per mettere in luce il talento dell’autore. Provare a instaurare un’interazione con il lettore è, al contrario, uno dei modi migliori per riuscire ad aumentare condivisione e visibilità dei tuoi scritti.

Più il lettore si sentirà coinvolto dal testo, più avrà voglia di lasciare un commento, tornare a leggerti o invitare altri a farlo. Seguendo questi semplici suggerimenti, potrai imparare come scrivere in modo efficace articoli per il web migliorando la relazione con il tuo lettore.

Ti propongo di seguito 6 suggerimenti per rendere più efficace la tua comunicazione online.

Read More
Life Style

Sostenere le idee per una comunicazione vincente, il caso Adobe

Sai qual è il segreto di una comunicazione vincente?

Ti piacerebbe scoprire il fulcro dello strepitoso successo di Adobe, oggi punto di riferimento fondamentale per i creativi di professione e per le imprese?

La comunicazione per immagini è irrinunciabile al giorno d’oggi e non ci sono immagini dal web allo stampato che non siano passate dalla Suite Adobe.

La strategia di base è agevolare la comunicazione e soprattutto farlo rinnovandosi ed evolvendo, sempre.

Progettare idee e connettere imprese

Il mondo della comunicazione per professione è un universo a sé, Adobe con i suoi software permette all’innovazione di viaggiare più velocemente e rinnovarsi di continuo, aprendo porte di accesso inaspettate, non ponendo limiti all’inventiva senza mai dimenticare gli aspetti tecnici fondamentali. Creatività e comunicazione navigano insieme agevolmente grazie alla società che non si riposa, che della ricerca continua ha fatto il suo segno distintivo.

Read More
Comunicazione

7 passi semplici e veloci per scrivere una storia originale e guadagnarci!

Ti piacerebbe scrivere e guadagnare, coltivando la tua passione?

Sai che seguendo le giuste indicazioni anche tu puoi scrivere la storia del secolo?

Inizia da subito a mettere in pratica i consigli che sto per darti e riuscirai a guadagnare grazie alle tue idee!

Scrivere e guadagnare

Queste due parole possono stare insieme! Tu puoi guadagnare sfruttando le tue idee. Scrivere può portarti al successo.

La tua passione e i tuoi desideri possono trasformarsi in una fonte di guadagno.

Read More
Life Style

Self-Coaching: l’infallibile manuale in 10 passi per diventare coach di te stesso

Sai come trovare e rendere reali le qualità nascoste della tua personalità?

Vuoi sviluppare nuove abilità e capire quali sono i tuoi reali obiettivi?

Molto spesso abbiamo tutte le capacità ma non sappiamo come metterle in pratica, e abbiamo solo l’esigenza di capire come esprimere e valorizzare il nostro potenziale.

Il manuale di Romolo Tansini, “Coach di te stesso“, fornisce il sostegno necessario per diventare coach di te stesso e focalizzare l’attenzione sui miglioramenti da poter apportare.

Read More
Branding Content Marketing

L’onda anomala: le nuove strategie aziendali per trarre vantaggi dal web

l'onda anomala: le nuove strategie per trarre vantaggi dal web

Sai che un’onda anomala corre sul web?

Si tratta dell’onda anomala dei consumatori che sovvertono le regole del marketing, si ribellano alle prassi consolidate e pretendono di interagire con le aziende, di influire sulle loro decisioni.

Le imprese hanno dovuto adattarsi e modificare le proprie strategie e le proprie filosofie in questa nuova relazione instauratasi con il web; Una relazione un po’ forzata nei primi tempi con le aziende costrette a difendersi dai consumatori un po’ troppo attenti o addirittura sopra le righe che attentavano alla buona reputazione di una società.

Viviamo in un’epoca in cui bisogna necessariamente riuscire a convivere con le nuove tecnologie.

Tra queste Internet ovviamente la fa da padrone.

In questo momento qualcuno sta commentando i tuoi prodotti su un blog, tagliuzzando i tuoi spot su YouTube, aggiornando su Wikipedia la definizione della tua azienda o cercando alleati contro di te su qualche sito di social networking.

I blog, i forum, i social network, tanti strumenti alla portata di tutti, semplici da usare e potenzialmente distruttivi.

Che cosa pensi di fare per non essere spazzato via?

Cambiare per crescere: farsi cavalcare dall’onda anomala

L’onda anomala” è il libro di Charlene Li Josh Bernoff ; l’uno esperto di web 2.0 mentre l’altro di tecniche per comprendere come le persone utilizzano e sfruttano le tecnologie a loro disposizione.

L’espressione “onda anomala” è utilizzata per indicare un insieme di voci, un brusio che viene a crearsi grazie ad internet e che vede unite più persone distanti fisiacamente tra loro, ma vicine nella causa che sentono propria e nella quale si riconoscono e sostengono tutti insieme.

Internet è divenuto nel breve periodo un mezzo tanto potente quanto efficace per aumentare la visibilità del marchio aziendale e accrescere le entrate da un punto di vista economico.

Internet è il mezzo necessario per le imprese che hanno dovuto affrontare dei percorsi di aggiornamenti e di svecchiamento per restare al passo con i tempi.

L’evoluzione costante delle tecnologie non è altro che il frutto delle accresciute esigenze della gente che hanno bisogno di confrontarsi con altre persone, di protestare.

Su Internet hai la possibilità di godere di spazi liberi, gratuiti e aperti a tutti dove poter esprimere le tue opinioni sugli argomenti più disparati.

Di fronte a questa invasione gli autori suggeriscono di non spaventarsi, ma piuttosto di cavalcare l’onda e di trarre dei vantaggi; un po’ come avviene nel jujitsu.

Infatti, quest’arte marziale giapponese ti consente di imbrigliare la potenza del tuo avversario in modo da sfruttarla a tuo vantaggio.

Quest’immagine diventa l’esempio che gli autori fanno per descrivere come ci si dovrebbe comportare nei confronti di questo cambiamento impetuoso tecnologico.

Quindi per incanalare la forza al meglio non bisogna limitarsi a parare un solo colpo ma imparare a riconoscere tutti i movimenti dell’avversario proprio come si fa nelle arti marziali.

Il metodo Post

Gli autori poi continuano sottolineando l’importanza di osservare prima se stessi, la propria azienda, i propri clienti e da li poi partire per creare una strategia più adatta, ma tendenzialmente i manager fanno il contrario.

Il metodo che gli autori propongono segue l’acronimo di Post che sta a significare :

  • P: per persona;
  • O: per obiettivi;
  • S: per strategie;
  • T: per tecnologie.

Gli autori forniscono, in aggiunta, un ricco corredo di storie aziendali emblematiche – da Procter & Gamble, a Dell, a Best Buy e molte altre –, spunti interessanti e consigli immediatamente traducibili in azione, aggiornando in modo chiaro manager e imprenditori sulle nuove frontiere della Rete e indicano la strada per sfruttare al meglio i più attuali canali di comunicazione con il mercato.

Ovviamente il tutto non è immediatamente traducibile in azione come un atteggiamento innato ed innaturale.

Basta cogliere pensieri specifici da incorporare gradualmente come: procedere a piccoli passi; padroneggiare un aspetto alla volta partendo dall’ascolto e di fondamentale importanza avere il supporto dei dirigenti per vivere l’azienda in modo differente.

L’onda anomala: l’evoluzione nell’utilizzo del web

Il testo è perfettamente attuale: descrive l’evoluzione avvenuta nell’utilizzo del web ed i risvolti nell’imminente futuro.

Sembra già tutto scritto: ognuno di noi dovrà uniformarsi alla nuova tecnologia e diventarne parte integrante per evitare di esserne travolto.

L’onda anomala” è un testo pratico, ricco di informazioni, dettagliato, puntiglioso, tuttavia risulta comprensibile anche ai “non addetti ai lavori”. Stupisce la maestria dei due autori nel far convergere le loro idee non solo a livello concettuale, ma anche per quanto riguarda la stesura.

Essendo un testo impegnato, non è sempre fruibile. In sostanza è meglio dedicarsi alla lettura di questo testo con concentrazione, impegno e costanza. Evita una lettura troppo veloce ed approssimativa, si tratta di un libro di erudizione che necessita di tempo e di attenzione.

 

Read More
Life Style

Scegli il momento giusto: la guida definitiva per cogliere al volo le occasioni!

Sai che esiste il momento giusto per ogni cosa?

Che esiste sempre un’ora, un giorno o un periodo dell’anno ideale per fare qualcosa?

L’autore, Mark Di Vincenzo, nel suo ultimo lavoro “Scegli il momento giusto” ci svela numerosi consigli per riuscire a capire quando, generalmente, questo momento arriva.

Read More
Life Style

Quello che conta: il vademecum del successo in 7 punti

Quante volte hai sentito parlare di tecniche per avere successo?

Quante volte queste strategie si sono rivelate fumose e poco utili?

Se la tua risposta a queste domande è sì, ti consiglio una lettura interessante e concreta: “Quello che conta” di Hal Urban.

Hal Urban è un docente universitario che ha accolto lo studio della storia, della filosofia, e della psicologia come gli strumenti fondamentali per giungere al successo partendo dalle “ verità antiche”.

Quello che conta  è un manuale quasi interamente ispirato alla figura di Benjamin Franklin personaggio amatissimo e sempre alla ricerca del miglioramento di se stesso.

Read More
1 2 3 34